Vasto, minorenni picchiano coetaneo con estintore

cattedrale-san-giuseppe-vastoVASTO - Quattro minorenni di Vasto hanno picchiato selvaggiamente con l'ausilio di un estintore un ragazzo in pieno centro a Vasto, davanti la cattedrale di San Giuseppe, ieri notte. I quattro sono stati individuati e deferiti all'autorità giudiziaria dagli agenti del commissariato di Vasto, intervenuti sul posto dopo il pestaggio. Testimoni hanno raccontato agli agenti che i quattro minorenni, tutti prossimi alla maggiore età, hanno prima infastidito ed insultato a lungo i passanti del centro città, poi hanno provocato un gruppo di coetanei senza apparenti motivi. Successivamente i quattro sono andati verso Palazzo D'Avalos dove hanno rubato due estintori; una volta tornati indietro hanno cominciato a picchiare uno dei ragazzi del gruppo provocato poco prima, minore anche lui, con l'estintore, provocandogli gravi lesioni. Il pestaggio è continuato fino a quando gli amici della vittima non sono riusciti a fermare l'aggressione. Il ragazzo è stato soccorso dalla Volante della Polizia di Stato e accompagnato in ospedale, dove ha ricevuto le prime cure. I quattro, identificati dagli agenti della Polizia di Vasto, saranno deferiti all'Autorità Giudiziaria competente.

FacebookTwitterGoogleFeed

seguilciclismo

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://www.ilmeteo.it/cartine3/0.ABR.png
Meteo Abruzzo

La ricetta della settimana

Dolce vita

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.