Carabinieri arrestano rapinatori del Sisa

carabinieri e manetteCHIETI - Sono due pregiudicati, di 22 e 23 anni, uno di Chieti,l'altro di origine campana, gli autori della rapina messa a segno lo scorso 23 gennaio ai danni del supermercato Sisa di Francavilla al Mare. I due sono stati arrestati dai Carabinieri su ordinanza di custodia cautelare del Gip del Tribunale di Chieti con l'accusa di rapina aggravata in concorso. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri i rapinatori sotto la minaccia di un taglierino si fecero consegnare dalla cassiera la somma in contanti di mille euro. Subito dopo i due rapinatori, che avevano agito con il volto coperto da passamontagna e casco, si allontanarono a bordo di un ciclomotore facendo perdere le loro tracce. Dopo l'arresto entrambi sono stati condotti nelcarcere di Chieti a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

FacebookTwitterGoogleFeed

seguilciclismo

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://www.ilmeteo.it/cartine3/0.ABR.png
Meteo Abruzzo

La ricetta della settimana

Dolce vita

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.