Casa appuntamenti in un centro benessere pescarese

massaggi squilloPESCARA - E' stata scoperta a Pescara una casa di appuntamenti, sulla quale sono stati apposti i sigilli. Questa mattina la Squadra Volante di Pescara, diretta da Alessandro Di Blasio, ha sottoposto a sequestro il centro benessere "Yoga Karma" che si trovata in via Lungaterno Sud. Il decreto di sequestro preventivo è del gip Luca De Ninis, su richiesta del pm Annalisa Giusti. Nel corso delle indagini si è scoperto che all'internod della struttura alcune ragazze di nazionalità varie offrivano prestazioni sessuali in cambio di denaro. Dall'8 gennaio il personale delle Volanti, insospettito da un andirivieni nei pressi dell'edificio, ha eseguito un controllo nello stabile identificando nell'androne un 33enne della provincia di Chieti, che ha ammesso di aver usufruito di una prestazione sessuale, specificando che era la seconda volta che frequentava il centro benessere. Gli agenti hanno quindi bussato trovando un uomo, completamente nudo, disteso su un lettino, con una ragazza stesa su di lui. Lei, con addosso solo indumenti intimi, lo stava massaggiando. Si è appurato poi che il 32enne, pescarese, aveva pagato cento euro in cambio di un massaggio con annessa prestazione sessuale. Nell'appartamento c'erano tre ragazze: una italiana di 21 anni, una brasiliana di 39 anni e una romena di 32 anni, le quali hanno spiegato che nel centro, oltre ai normali massaggi, venivano effettuate anche prestazioni sessuali, con tanto di tariffe messe in evidenza. La responsabile sarebbe stata la brasiliana che gestiva gli appuntamenti e raccoglieva gli incassi, per cui è stata denunciata per favoreggiamento della prostituzione. Nel corso del controllo sono stati trovati e sequestrati 620 euro, all'interno di una cassetta sul tavolo della cucina dell'appartamento.

FacebookTwitterGoogleFeed

seguilciclismo

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://www.ilmeteo.it/cartine3/0.ABR.png
Meteo Abruzzo

La ricetta della settimana

Dolce vita

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.