Stalking, i Carabinieri arrestano un uomo di 49 anni

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/stalking.jpg'

stalkingORTONA - Dall'estate scorsa, non essendosi rassegnato all'idea di essere stato lasciato, aveva perseguitato la ex moglie con circa 300 telefonate e sms al giorno oltre ad averla picchiata e minacciata: per questo motivo un uomo di 49 anni, con precedenti, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai Carabinieri della Compagnia di Ortona in esecuzione di un ordine di custodia cautelare per stalking emesso dal gip del Tribunale di Chieti. Le indagini dei Carabinieri sono partite in seguito alla denuncia della donna, una 42enne, la quale ha raccontato ai militari di essere perseguitata, ormai da mesi, dall'ex marito che la minacciava con telefonate ed sms, arrivando perfino a picchiarla in un paio di occasioni. In una circostanza, infatti, l'uomo si era presentato a casa sua per convincerla a tornare con lui ma, non riuscendo nell'intento, l'aveva aggredita e picchiata causandole lesioni giudicate guaribili in 19 giorni. La situazione era però degenerata nelle ultime settimane quando l'uomo aveva iniziato anche a pedinarla e minacciarla di morte, arrivando in una circostanza perfino ad aggredirla in strada.

FacebookTwitterGoogleFeed

seguilciclismo

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image http://www.ilmeteo.it/cartine3/0.ABR.png
Meteo Abruzzo

La ricetta della settimana

Dolce vita

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.