Campli, arrestato per violenza sessuale e privata

violenza donne 2Violenza sessuale e violenza privata: sono i reati contestai ad un 22enne di Campli (Teramo) finito in carcere. Ad eseguire l'ordine di custodia cautelare sono stati gli agenti della Squadra Mobile. I fatti risalgono allo scorso anno e riguardano l'ex compagna. Sulla base della denuncia sporta dalla vittima sono stati acquisiti elementi probatori a carico del giovane, solito usare violenza contro la donna convivente, con la quale peraltro ha una figlia. Numerosi anche i messaggi telefonici inviati alla donna nei quali il ragazzo la ingiuriava pesantemente, compiacendosi tra l'altro delle violenze sessuali che la stessa doveva subire. Inoltre, diverse registrazioni audio delle telefonate hanno confermato l'astio costante e le prevaricazioni quotidiane del ragazzo. Non mancavano poi le minacce di ritorsione in danno delle due bambine nate da una precedente relazione qualora la donna avesse deciso di lasciarlo. Il giovane, dopo gli accertamenti di rito e' stato associato presso la locale casa circondariale di Castrogno.

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.