Aido Abruzzo e Molise conferma la squadra

Credidio Raffaele pres. aidpPESCARA - Eletto all’unanimità, per il suo secondo mandato, il Presidente Raffaele Credidio conferma il team che l’ha accompagnato nei tre anni in cui l’Associazione ha fatto la differenza sul territorio. "Nonostante il periodo di crisi - afferma il Presidente - l’AIDP locale è stato capace di raggiungere risultati in totale controtendenza con il mondo esterno. Nell’ultimo triennio, infatti, abbiamo raddoppiato il numero di iscritti ma, ancor di più, siamo riusciti, come mai fino ad ora, ad intercettare i direttori del personale delle più importanti aziende del territorio. Il segreto di questo successo risiede – continua Credidio – nella capacità di mettere insieme una squadra affiatata di Hr Manager e Professionals, General Managers, rappresentanti di agenzie per il lavoro, consulenti, dirigenti della Pubblica Amministrazione ed imprenditori uniti e stimolati dall’unico obiettivo di Crescere per piacere”. Innovazione e creatività per parlare di uomini e di imprese sono alla base della programmazione 2013, già dal titolo: "13 eVENTI, 2013 emozioni ". Crescere per piacere è il motto di questo gruppo, la cui essenza richiama a Il piacere di D’Annunzio, ricordato così per il 150° anniversario della sua nascita "bisogna fare la propria vita come un’opera d’arte, la superiorità vera è tutta qui". Ed il piacere che arriva ai nostri sensi sarà il filo conduttore dell’evento dal titolo “Riflessioni sensate sul nostro lavoro” diviso in cinque incontri: Abbiamo avvistato il nostro futuro!; E’ giusto trattare i colleghi con "tatto"?; Come "ascoltare" i segnali che provengono dall’organizzazione; E’ meglio seguire il "fiuto" (l’istinto) o affidarsi a rigorosi metodi scientifici?; "Gustiamoci" la vita. Appuntamenti formativi, specifici indirizzati a diversi target. Eventi riservati al target giovani dal titolo "Giovani ed occupazione". Un convegno su "Crisi e Cambiamento". Attività rivolte a direttori HR "Le sfide im-possibili"; "Coaching: tra talento e allenamento". Incontri sul tema giuridico/legale e sulla consulenza del lavoro.

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.