Delegazione di studenti europei incontra l’assessore regionale Di Matteo

di matteo e i giovani europei L'AQUILA - L'assessore Donato Di Matteo accoglie la delegazione di 100 giovani provenienti da 8 Paesi europei nella sede dell’assessorato ai Lavori pubblici della Regione Abruzzo, a San Bernardino in L’Aquila. La delegazione di 100 giovani provenienti da tutta l'Europa, in particolare da Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Kosovo, Ungheria, Romania e Francia è formata da ragazzi dai 15 ai 18 anni ospitati nell'ambito del progetto “Incontro Giovani Europei 2016”, promosso dai Comuni di Fresagrandinaria e Lentella (in provincia di Chieti). I giovani per 10 giorni rimarranno in Abruzzo per visitare le bellezze naturalistiche, architettoniche e culturali del territorio, per assaporare le eccellenze enogastronomiche e per imparare le arti e i mestieri della tradizione artigianale abruzzese attraverso laboratori organizzati appositamente per loro. La prima visita è stata svolta alla città de L’Aquila dove la delegazione ha visitato i monumenti e le bellezze artistiche, compresp il centro storico con la visitare dei cantieri del terremoto. L’assessore Di Matteo, grande interprete del lavoro giovanile e delle tradizioni e delle bellezze abruzzesi, si è voluto congratulare con i sindaci dei comuni interessati al progetto: “Congratulazioni ai sindaci di Lentella Carlo Moro e di Fresagrandinaria Gino Di Stefano che, intercettando dei canali di finanziamento europei, sono riusciti a creare questo programma Erasmus animando e valorizzando le nostre bellissime aree interne. Un plauso a chi si sforza per promuovere le ricchezze del nostro territorio e per fare dell’Abruzzo una vetrina dal valore inestimabile per i giovani d’Europa, portatori del nostro patrimonio nel mondo. Auspichiamo altre iniziative come queste affinché si possa costruire una rete con le scuole europee con l’opportunità di ospitare altri giovani come loro”.

FacebookTwitterGoogleFeed

seguilciclismo

Meteo Abruzzo

La ricetta della settimana

Dolce vita

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.