Baltimora Ravens, nel nome di Joe Flacco

Baltimora Ravens, nel nome di Joe Flacco

Baltimora è la città più violenta d’America: circa 300 morti l’anno. Chiedere alla giallista Laura Lippman che vive la sua città e la racconta nei suoi polizieschi con squarci nel realismo sociale. A Baltimora il basket non ha attecchito, facile immaginare perché il football americano invece abbia sfondato, perché il giocatore simbolo, il capitano Ray Lewis sia finito in prigione dopo una rissa con morto durante i festeggiamenti di un Super Bowl

FacebookTwitterGoogleFeed

seguilciclismo

Meteo Abruzzo

La ricetta della settimana

Dolce vita

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.