Si chiude il mercato con Zauri, Sforzini e Sculli

ZauriPESCARA - Si chiude con un sapore amaro per il Pescara l'ultimo giorno di calciomercato. A causa di problemi legate all'invio telematico della documentazione la società ha fallito Ferrario e Kasami, quest'ultimo sarebbe dovuto arrivare dal Fulham. Approdano quindi a Pescara Sforzini, Zauri e Sculli. Vietato sbagliare per il Pescara, che sa bene di non poter fallire un’altra volta l’appuntamento con la terza di cinque sfide-salvezza. I due match precedenti hanno avuto un esito che definire catastrofico ed ora la dirigenza biancazzurra ripone tutte le aspettative nell’incontro di domenica allo stadio Adriatico Cornacchia contro il Bologna. Il ritiro punitivo di una settimana di Colli del Tronto in preparazione dell’incontro con i felsinei ha rappresentato un chiaro messaggio alla squadra: salvare la pelle prima che sia troppo tardi. Nelle ultime tre partite il Bologna ha raccolto quattro punti: rotonda vittoria con il Chievo Verona in casa (4-0), sconfitta a “San Siro” contro il Milan (2-1) ed un pareggio con la Roma (3-3) che ha innescato la crisi fra la società giallorossa e l’ex allenatore biancazzurro, Zdenek Zeman.

Seguilanotizia utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.